“I libri romeni di Emil Cioran” (Amelia Natalia Bulboacă)

La Biblioteca di via Senato, no. 11, novembre 2020 Quando nel 1949 Emil Cioran (1911-1995) dava alle stampe da Gallimard il suo primo libro francese, Précis de décomposition (insignito l’anno seguente del Premio Rivarol), a Parigi era un perfetto sconosciuto ma in patria si era lasciato alle spalle cinque libri pubblicati e una non meno… Continue lendo “I libri romeni di Emil Cioran” (Amelia Natalia Bulboacă)