“Cioran e le risate degli dei” (Pietro Citati)

LA REPUBBLICA, 06/12/1991 Qualche volta, leggendo i libri di Cioran, abbiamo l' impressione di avvertire dietro le parole un' esperienza inconfessata e tremenda. Come se fosse abitato da un orrore profondissimo, che ha conosciuto nel momento della nascita: o da una visione avuta a vent' anni, guardando per tutta la notte, con la fronte incollata… Continue lendo “Cioran e le risate degli dei” (Pietro Citati)